Il meraviglioso Mondo di Oz, Dorothy, il mago e la vera magia che c’è dietro –

Il mago dei Oz film del 1939 per la regia di Victor Fleming e Il grande e potente Oz per la regia di Sam Raimi sono entrambi tratti dall’opera in quattordici libri di Oz dello scrittore statunitense Lyman Frank Baum (Chittenango – New York) 1856 – New York 1919).

IL MAGO DI OZ – 1939

Regista del Il mago di Oz (The Wizard of Oz) trasposizione cinematografica del 1939 è Victor Fleming, noto anche per Via col vento, uscito nello stesso anno, mentre la protagonista (Dorothy Gale) è Judy Garland, una delle attrici di maggior successo dell’epoca. Il film ha ricevuto molti riconoscimenti ed è considerato un classico della storia del cinema.

La pellicola è soggetta ad un frequente accostamento proprio con il film Via col vento, entrambi distribuiti dalla Metro Goldwyn Mayer, per via di diversi fattori che le due opere condividono: l’anno di realizzazione il 1939, il gigantismo e la complessità della produzione, i frequenti cambiamenti nel cast e nello staff, l’uso del Technicolor e il grande successo di pubblico. Inoltre il primo regista de Il mago di Oz, George Cukor, fu allontanato dal set dopo un breve periodo (e sostituito da Victor Fleming) per essere assoldato come regista di Via col Vento, dove venne poi nuovamente sostituito dallo stesso Fleming, accreditato come regista di entrambi i film.


Top