ECCO LE CANDIDATURE 2014 –

XVI° EDIZIONE
PREMIO INTERNAZIONALE
CINEARTI “LA CHIOMA DI BERENICE”

Si terrà il prossimo 20 ottobre presso “Capitol Club Rome” in Via Giuseppe Sacconi (Quartiere Olimpico), la XVI edizione del Premio Internazionale Cinearti “La Chioma di Berenice”, condotta quest’anno da Massimo Lopez. Il riconoscimento, istituito nel 1998 dalla CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) e da Cosmoprof, la più importante rassegna mondiale della bellezza.

L’idea di questo riconoscimento,  che dal 2009 è inserito nel calendario ufficiale del Festival del Film di Roma nella sezione “Risonanze”,  è nata nel 1998 dagli  imprenditori artigiani  del settore della bellezza della CNA come omaggio alla fantasia e bravura  di acconciatori, truccatori, costumisti, scenografi e compositori e realizzatori di effetti digitali  per il cinema .

Sono infatti questi artigiani e artisti dello spettacolo  , che attraverso la loro professionalità e creatività influenzano mode, tendenze e lo stile  dei nostri giorni e spesso si dimentica che questi  sono professionisti indispensabili per la realizzazione e caratterizzazione di ogni personaggio  e per la riuscita di qualsiasi produzione cinematografica.

Lavoratori, imprenditori di se stessi,   che sempre più spesso trovano  reali difficoltà occupazionali nelle ristrettezze che il cinema italiano  è costretto ad affrontare e che però sono chiamati a lavorare in produzioni internazionali, pur venendo   trascurati e relegati nei titoli di coda che nessuno legge.  Oggi la Chioma di Berenice vuole mettere sotto i riflettori  il loro estro , la loro arte e il loro saper fare artigiano

Nell’edizione 2014 le candidature per ogni categoria di premi sono state individuate grazie al voto dei 103 vincitori delle scorse edizioni. Il 20 ottobre 2014 la Giuria del Premio assegnerà gli 11 riconoscimenti annuali ai vincitori ed 1 premio alla Carriera.

Inoltre la Giuria sarà chiamata a scegliere il miglior acconciatore  e il miglior truccatore cinematografico nella selezione di film in Concorso al Festival del Film di Roma 2014, per questi la Chioma di Berenice consegnerà due premi speciali nella sezione Premi Collaterali del Festival stesso.

Candidature del Premio Cinearti “La Chioma di Berenice” 2014

SEZIONE CINEMA:

Film, migliori acconciature

  • Aldo Signoretti e Alberta Giuliani per “Il giovane favoloso
  • Giorgio Gregorini per “L’ultima ruota del carro
  • Luca Vannella per “Thor: The Dark World
  • Francesca De Simone per “Allacciate le cinture
  • Alberigo D’Alessandro per “Anita B

Film, miglior trucco

  • Maurizio Silvi per “Il giovane favoloso
  • Luigi Rocchetti per “L’ultima ruota del carro
  • Ermanno Spera per “Allacciate le cinture
  • Enrico Jacoponi per “La sedia della felicità
  • Francesca TampieriAnita B

Film, migliori costumi

  • Bettina Pontiggia per “Il capitale umano
  • Milena Canonero per “Something Good
  • Gemma Mascagni per “L’ultima ruota del carro
  • Ursula Patzak per “Il giovane favoloso
  • Anna Lombardi per “Anita B

Film, migliore scenografia

  • Mauro Radaelli per “Il capitale umano
  • Francesco Frigeri per “Something Good
  • Marta Maffucci per “Allacciate le cinture
  • Tonino Zera per “L’ultima ruota del carro
  • Giancarlo Muselli per “Il giovane favoloso

Film, migliore colonna sonora

  • I’m sorry – Musica di Carlo Virzì per “Il capitale umano
  • Tutta colpa di Freud – Daniele Silvestri – Musica di Maurizio Filardo per “Tutta colpa di Freud
  • Pulvirenti per “La mafia uccide solo d’estate
  • Zampaglione di Umberto Scipione per “Sotto una buona stella
  • Dove cadono i fulmini – Erica Mou di Rita Marcotulli – Rocco Papaleo per “Una piccola impresa meridionale

SEZIONE FICTION:

Migliori acconciature

  • Sharim Sabatini per “Adriano Olivetti La forza di un sogno
  • Raffaella Alpignano per “La farfalla granata
  • Desiree Corridoni per “Rodolfo Valentino – La leggenda
  • Francesco Pegoretti per “Anna Karenina
  • Mauro Tamagnini per “Altri tempi
  • Marco Figliuolo per “Non avere paura – Un’amicizia con Papa Woitila

Miglior trucco

  • Giulio Pezza per “Non avere paura
  • Giancarlo Del Brocco per “Anna Karenina
  • Patrizia Arrighi per “La farfalla granata
  • Gino Zamprioli per “Adriano Olivetti La forza di un sogno
  • Gabriella Trani “Altri tempi

Migliori costumi

  • Liliana Sotira per “Rossella 2
  • Lia Francesca Morandini per “Altri tempi
  • Enrica Biscossi per “Anna Karenina
  • Monica Simeone, Enrica Barbano per “Adriano Olivetti La forza di un sogno
  • Claudio Manzi per “Rodolfo Valentino – La leggenda

Migliore scenografia

  • Cosimo Gomez per “Anna Karenina
  • Nino Formica per “Rossella 2
  • Nello Giorgetti per “Adriano Olivetti La forza di un sogno
  • Alessandro Marrazzo per “Altri tempi

Migliore colonna sonora

  • Carlo Crivelli per “Altri tempi
  • Antongiulio Frulio per “Anna Karenina”
  • Maurizio De Angelis per “Non avere paura
  • Stefano Lentini Niccolò Agliardi per “Braccialetti rossi

Top