Scomparsa

Regia: Fabrizio Costa

Nora Telese, una psichiatra infantile che ha cresciuto da sola sua figlia Camilla, si trasferisce assieme alla ragazza da Milano a San Benedetto del Tronto. Camilla ha 16 anni e fa subito amicizia con i suoi coetanei, in particolare con Sonia, che diventerà presto la sua migliore amica. Un sabato sera le due ragazze vanno alla festa del liceo e non fanno più ritorno. Entrambe avevano detto ai genitori che sarebbero andate l’una a dormire a casa dell’altra; Nora va così a casa di Andrea Pasini, amico delle ragazze, che le ha accompagnate alla festa ma lui dichiara che le ragazze erano in compagnia di ragazzi che non erano della loro scuola, fra cui un certo Armadillo.

Top