Luna nera

Regia: Francesca Comencini
Torna alla lista edizione 2019

Candidati

Miglior Acconciatore Claudia Catini
Migliore Attrice Antonia Fotaras
Migliore Attrice Giada Gagliardi
Migliore Attrice Adalgisa Manfrida
Migliore Attrice Manuela Mandracchia
Migliore Attrice Lucrezia Guidone
Miglior Regista Francesca Comencini
Miglior Truccatore Diego Prestopino

Ambientata nell’Italia del XVII secolo, Luna Nera trae ispirazione dalla cosiddetta “caccia alle streghe”, ovvero le persecuzioni nei confronti delle donne accusate di stregoneria che nel corso dei secoli della civiltà occidentale hanno dato adito a superstizioni e isteria di massa. La trama della serie ha per protagonista un gruppo di donne che, infatti, vengono sospettate di essere delle streghe.

In seguito alla morte di un neonato, Ade (Antonia Fotaras), una levatrice di 16 anni, viene accusata di stregoneria. Per questa ragione Ade si vede costretta a fuggire dal suo villaggio con il fratello minore. Trovato riparo in una misteriosa comunità di donne accusate di essere invischiate con la magia nera che vivono al limitare del bosco, la ragazza è costretta a fare una scelta: l’amore impossibile per Pietro (Giorgio Belli) – figlio del capo dei Benandanti, i cacciatori di streghe – o l’adempimento del suo vero destino, una minaccia per il mondo in cui vive, diviso tra ragione e misticismo.

Top