Il pianeta in mare

Regia: Andrea Segre

L’Italia nel secondo dopo guerra è uscita dalla povertà grazie allo sviluppo industriale, che ha regalato al paese sogni e ferite. Oggi l’Italia vive una profonda crisi economica; cosa rimane di quella storia? Per capirlo Andrea Segre è entrato nel cuore di Marghera, la zona industriale di Venezia, una delle più grandi e più decadute del paese, spazio di grande fascino estetico sospeso tra terra e laguna, dove il progresso ha spesso offeso la natura. Seguendo le vite di operai, manager, camionisti e della cuoca dell’ultima trattoria della zona, il film prova a capire cosa è rimasto di quel grande sogno, oggi immerso nel flusso globale dell’economia e delle migrazioni.

Top