7° Edizione

LA SETTIMA EDIZIONE
Roma, Cinecittà – Sala Federico Fellini, 16 Marzo 2004

Dopo essere stato ospitato per cinque edizioni a Bologna in concomitanza con la fiera del Cosmoprof, nel 2004 il premio Cinearti “La Chioma di Berenice” approda a Roma, capitale del Cinema. La cerimonia di premiazione, affidata al giornalista Vincenzo Mollica, già conduttore della precedente edizione, si svolge nel suggestivo scenario di Cinecittà, nella sala dedicata a Federico Fellini. Per la settima edizione la Giuria del premio assegna tre riconoscimenti alla Carriera per le categorie di Acconciatura, Trucco e Costumi e tre premi speciali.

Per la sezione Acconciatura viene premiata Amalia Paoletti, hair stylist di alcuni dei migliori film della Cinematografia italiana, tra cui diversi capolavori di Federico Fellini, Vittorio De Sica e Pietro G ermi. Per la sezione Trucco il riconoscimento viene assegnato a Francesco Freda, Truccatore, in oltre cinquant’anni di carriera, dei maggiori interpreti della Cinematografia Internazionale. Per la sezione Costumi il premio viene assegnato ad Alberto Verso, già allievo di Piero Tosi, due volte candidato al premio David di Donatello per “Mio caro dottor Grasler” di R. Faenza e per “La tregua” di F. Rosi e collaboratore negli anni di Liliana Cavani, Roberto Faenza, Cinzia Th Torrini ed Alberto Sironi.

Il premio speciale “La Chioma di Berenice” viene consegnato a Silvano Rocchetti, per il laboratorio Rocchetti e Rocchetti, dal 1874 punto di riferimento storico per Acconciatori cinematografici e teatrali. Vengono inoltre assegnati due riconoscimenti speciali.

La “Targa speciale Cinecittà Studios/A.S.C.” viene attribuita all’Arredatrice Simona Migliotti per il lavoro svolto nel film “Il cuore altrove” di P. Avati, mentre la “Targa speciale Max Factor” viene assegnata ad Alessandra Sampaolo, già autrice del Trucco in “Black Hawk down” di R. Scott, “Il paziente inglese” di A. Minghella e “Kundun” di M. Scorsese.

Al termine della cerimonia di premiazione viene presentato il testo di Stefania Giacomini “Alla scoperta del set”, celebrativo delle prime cinque edizioni del premio Cinearti: un viaggio dietro le quinte sui set cinematografici più importanti del mondo, raccontato attraverso alcune inedite interviste a venti protagonisti del Cinema già vincitori del premio “La Chioma di Berenice” dal 1998 al 2003.

Top